Verso l’Intelligenza Artificiale Forte

Questa notizia è pazzesca, ma in pochi mi pare che se ne accorgano e traggano le dovute conseguenze, che sono profonde e tutt’altro che coincidenti con la paura delle macchine. Va sottolineato che è Google ad avere prodotto questa strepitosa accelerazione, su cui farebbero bene a meditare le anime candide che, da quanto vedo, si dedicano alla lettura. In pratica un software ha battuto l’uomo con lo schiacciante risultato 5-0 nel Go, il gioco cinese simile alla dama. Nemmeno un anno dopo essersi cimentata nel primo videogioco e dopo aver dimostrato di saper valutare un testo meglio di un uomo, l’intelligenza artificiale raggiunge un altro traguardo grazie al programma chiamato AlphaGo, che ha conquistato la copertina della rivista Nature. E’ stato messo a punto dall’azienda specializzata in intelligenza artificiale, la DeepMind di Londra, acquisita da Google nel 2014.
Continua a leggere “Verso l’Intelligenza Artificiale Forte”