Elly Schlein: il presente è il futuro

L’eurodeputata Elly Schlein è una delle presenze politiche e umane su cui si dovrebbe fare affidamento, per il rilancio del progressismo su basi rinnovate e in vista di un soggetto ambientalista, umanista, schierato a favore dei diritti di genere e militante contro ogni forma organizzata di sfruttamento. In questo video, che consiglio di vedere a tutte le amiche e tutti gli amici, Schlein rintuzza l’oscenità che non smette di irradiare Borghezio, il quale ciancia di ricollocamenti, mentre 49 persone venivano lasciate a mollo e a rischio di perdere la vita grazie alla stolidità (e qualcosa di più della stolidità) interpretata dagli stati europei. Borghezio non può nulla, nel momento in cui Elly Schlein rimarca la clamorosa assenza dei leghisti in sede di discussione della riforma di Dublino. Sulla questione Dublino, Elly Schlein ha messo realmente in difficoltà Salvini e la Lega. Tuttavia vorrei compiere un passio ulteriore e sottolineare come l’energia, l’intelligenza, la passione di Schlein ne facciano uno dei possibili simboli sintetizzatori per una nuova stagione politica. Non mancherò di informare e proporre a partire dalle proposte, dalle iniziative e dai ragionamenti di questa giovane donna che ammiro da tempo. Invito a condividere questo emblematico intervento.