blog

Allegri si improvvisa cantante. Il tecnico alle prese con l’inno della Juventus

Tutta la contemporaneità italiana, e non italiana ma occidentale in genere, sta qua, in questo punto di fuga, nella ripetizione triadica, nello sguardo strabico e sperduto, nel silenzio di fondo, nell’immaginario scomparso e non “condiviso”, nella tuta, nella coloristica. L’antropologia del futuro ci riterrà un’archeologia interessante.
from Facebook http://bit.ly/1F2lDRC

Annunci