Dialoghi di Estetica. Parola a Davide Manuli | Artribune

1070048_296787620465753_1025930102_n

Intervista a Davide Manuli: su “Beket”, “La leggenda di Kaspar Hauser” e la macchina da guerra del cinema d’arte:
“Tutte le Biennali d’arte contemporanea di Venezia messe assieme non partoriranno mai il ‘Faust’ di Sokurov. Non c’è paragone. Detto questo, mi auguro davvero che l’arte contemporanea inizi a dare un occhio ai registi che fanno del cinema la loro arte: Carax, Lynch e Sokurov, per esempio, dovrebbero avere una sala tutta loro nei musei.
http://ift.tt/1dxQsno
from Facebook http://ift.tt/1dxQsno
via IFTTT