blog

April 08, 2015 at 11:11AM

Un ulteriore capitolo di “Io sono” (il Saggiatore, http://amzn.to/1GH8m5p) sulla determinazione concreta dell’atto di coscienza, che è la premessa a una terapia effettiva e pratica che non si occupa più della psiche con la psiche, ma “pulisce” la psiche dai suoi conflitti e disagi, a partire dal “momento coscienziale”. Si tratta della premessa alla sezione del libro che, da quella relativa allo statuto concreto della coscienza (che è pura sensazione di essere, molto semplicemente e realmente), passa a occuparsi della declinazione terapeutica. Fate terapia: sempre, qui, ora.

Annunci