blog

September 01, 2015 at 12:48AM

Il nuovo libro per Mondadori è l’imprevista continuazione di “Dies Irae”, solo che nulla è più come nove anni fa e quindi si preme ancor di più sull’acceleratore verso gli universali. Si tratta dunque della continuazione con altri mezzi. Mi spiace per gli amanti della trama. Il titolo c’è già. Si va in composizione.

Annunci