Work in progress: un metrometraggio di Federica Intelisano

Uno dei piccoli monologhi, che vado a proporre per il nuovo mediometraggio di Federica Intelisano, la regista di "Ultima madre", ovvero lo stupendo corto a cui ho collaborato con alcuni testi (nell'immagine sotto, un frame del film; info qui), è destinato ad abortire se stesso, venendo tagliato in fase di trattamento, pure condannato a muovere …