Costantino e l’impero in copertina su EvaTremila!

contantinoelimperoDopo l’exploit su Gente, diretto dal geniale Umberto Brindani, Costantino e l’impero, il libro scritto dal Miserabile Autore e da Michele Monina (Tropea), viene lanciato prendendo la copertina di Eva Tremila, il mitologico magazine diretto dal geniale Silvestro Serra. In alto a destra, sopra la gigantesca figura del Vitagliano, lo strillo imperdibile: “Esclusiva mondiale di Eva“. All’interno, sei pagine con recensione, ampi stralci del libro, un corredo fotografico con un Costantino al di là dell’avantpop, un quadrotto dedicato ai “numeri di Costa”, un box che riassume “Il Costantino pensiero” e le biografie dei due loschi figuri che hanno scritto questa indagine morbosa sulle origini oscure e periferiche del Divo. Queste biografie vanno sotto uno titolo da urlo: “I due ironici, spiritosi biografi di Costa”.
Ecco dunque questo impressionante de cuius: chi sono gli spiritosi biografi di Costa.

Giuseppe Genna è nato a Milano il 12 dicembre 1969, l’ora e il minuto precisi dello scoppio della bomba di piazza Fontana. E’ cresciuto a Calvairate, lo stesso quartiere di Costantino, insieme allo stesso Costantino e ai medesimi amici. A differenza di Costantino, è cronicamente sfidanzato e ha la pappagorgia. Sembra un bravo ragazzo ma non lo è: non è più un ragazzo. Ha pubblicato 8 libri. Ha lavorato a Montecitorio come assistente del Presidente della Camera. Va spesso alla televisione, che si trova nel suo salotto su un comò bianco. Nella sua vita ha amato solo Maura e se ne vanta pure. A 35 anni, a differenza di Costantino, è ancora vergine come Arnold, il piccolo protagonista di colore del telefilm Arnold. Gli extracomunitari a Milano lo scambiano per uno di loro e hanno ragione. Tra i suoi lettori: Francesco Cossiga, monsignor Camillo Ruini e Silvio Berlusconi, che gli hanno inviato telegrammi per ringraziarlo dei suoi libri. Il suo prossimo romanzo uscirà per la casa editrice Tropea.
Michele Monina è nato ad Ancona nel 1969 e vive a Milano. Si divide tra le professioni di giornalista (Gente Viaggi, Rolling Stone, Rockstar) e scrittore. Ha scritto 8 libri, tra cui Vasco Chi. Nonostante l’aspetto, è marito devoto e padre. Sta con Marina sin da quando Costantino giocava con Mazinga. Quattro anni fa, quando Costantino ha iniziato a fare lo spogliarellista, è nata sua figlia Lucia. In concomitanza con l’uscita di Troppo belli, il film con Costantino, nascerà il secondo figlio. Gli extracomunitari lo scambiano per uno di loro e hanno ragione. Non ha la pappagorgia. Possiede una Harley-Davidson e un pitbull terrier nano di nome Bazzani.

Annunci