Seconda ristampa per il romanzo Hitler!

hitlercovermedia.jpgA temperare i 38.5° della seconda influenza in tre settimane, e la conseguente esasperazione, mi giunge una notizia che mi rende felicissimo: non sfebbra, ma mi inorgoglisce un sacco. Il romanzo Hitler è stato ristampato per la seconda volta. Dopo la prima ristampa di 2.000 copie, si aggiunge una nuova ristampa di altrettanti esemplari, poiché i magazzini della casa editrice sono sforniti, il che significa che il libro “si è mosso” e “si sta muovendo” e si è raggiunta ora una tiratura di circa 16.000 copie. Non è mai capitato a nessuno dei romanzi che io ho pubblicato.
Ringrazio sinceramente tutto l’apparato mondadoriano che ha lavorato alacremente affinché fosse raggiunto questo risultato, ma soprattutto ringrazio i lettori e gli interessati, che eventualmente faranno scattare il tam tam, se il romanzo Hitler li convince o è sembrato loro significativo: il libro è affidato alla sacra Repubblica dei Lettori. Davvero: grazie.