Su Valeria Parrella: Lo spazio tragico

Lo spazio bianco, romanzo di Valeria Parrella, è ormai uno dei classici della narrativa contemporanea italiana. In ciò nulla c’entra il successo del film che ne è stato tratto – è proprio il testo di Parrella a risultare persistente, insistente, pressante: necessario.
Per la presentazione del libro in quel di Milano, fui chiamato a rivolgere alcune domande all’autrice napoletana. Prima fu proiettata, su mia richiesta, una videoinstallazione che avevo realizzato appositamente per sottolineare i debiti che Lo spazio bianco, a mio parere, intratteneva con la tragedia classica greca e, inevitabilmente, con il suo universale cosmismo.
Pubblico oggi, a distanza di anni felici o meno, quella installazione.

LO SPAZIO TRAGICO – su Lo spazio bianco di Valeria Parrella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.